Questo 2021 è l’anno del Bufalo secondo il calendario cinese, per questa ragione lo staff di Radici del Cielo ha deciso di offrirvi questa antica parabola in modo che possa essere fonte di riflessione per tutti.

Grazie.

I rami del prugno si spiegano e si muovono al vento. Il sole pomeridiano scende sulla natura verdeggiante. Il ruscello scorre e io mi siedo sulla riva.  Adesso il bufalo è tutto bianco.  Beve quando è assetato, e bruca l’erba quando ha fame, l’erba e verde molto alta e scura. Nel mio sonno non so quanti uccelli hanno cantato e quanti petali sono caduti. Quanto è vasto e grande il cielo e quanto dura è la terra.  E’ solo un momento di passaggio?
 il Bufalo è diventato completamente trasparente. Anche la nuvola bianca non Proietta ombra. Non so qual è l’uomo e qual è la sua ombra. Uomo e bufalo sono felici di esistere. La luce della luna proietta ombre bianche senza forma. La luna e le stelle si abbracciano mandando un’unica luce.
 Le 7 stelle circondano, la luna il Bufalo è scomparso è rimasto solo l’uomo. Io sono il mio maestro,  sono simile a una piccola nube che svetta sui picchi della montagna. batto le mani e la montagna risponde. Canto  gioiosamente e la luce della luna riecheggia la mia canzone. Sto cercando l’ingresso dei cieli, la porta della mia casa. 
La strada per il ritorno compie una curva.
 Sia l’uomo che il bufalo sono ormai dimenticati. Non vi sono né ombre né tracce. La luce della luna è molto vuota e bianca. Tutte le stelle sembrano essere cadute in questo biancore, le nuvole si riuniscono prive di forma e consistenza.  10.000 che si muovono. Qual è il significato di tutto ciò? Contemplare i fiori di Lillà, i verdi pascoli, il profumo, il silenzio, il volo dell’allodola. La farfalla e io siamo una cosa sola?
Vuoto, aria, vuoto. Appagamento, pienezza, felicità. Qual è il significato di tutto questo?


Grazie per averci accompagnato in questa storia.

Lo staff di Radici del Cielo

1 commento
  1. ANGELA BERTANI
    ANGELA BERTANI dice:

    Ciao, casualmente ( ma forse no) recentemente ho ascoltato diversi interventi sullo sciamanesimo… in uno di questi era detto che il nostro corpo rappresenta il mito del ” bufalo bianco” che ci viene prestato durante il nostro viaggio sulla terra ma che dobbiamo restituire…
    Avendo perso il contatto con il mondo sotterraneo, con gli antenati.. e non solo, l’uomo moderno non riconosce di dovere restituire il bufalo bianco … ed ecco tutti i guai del nostro tempo.
    In questo bufalo bianco io sento una allegoria con questo mito….

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *